Bollo auto, cosa accade se non si paga

di Redazione | 10 Marzo 2022 @ 14:38 | UTILI
bollo auto
Print Friendly and PDF

Bollo auto, cosa succede se non si paga? La tassa di possesso automobilistica (cosiddetto ‘bollo auto’) si prescrive, ai sensi dell’articolo 5 del decreto legge n. 953 del 1982, entro il terzo anno successivo a quello in cui il precedente atto notificato al contribuente è diventato definitivo . Questo significa che se prima dell’intimazione di pagamento una persona ha ricevuto soltanto le due cartelle relative ai due bolli auto (notificate ad esempio nel 2013 e 2014), entrambe queste tasse sono prescritte e la prescrizione può essere fatta valere impugnando l’intimazione dinanzi alla Commissione tributaria provinciale competente.

Tuttavia, occorre evidenziare che le due tasse automobilistiche citate potrebbero non essere prescritte se l’Agenzia delle Entrate – Riscossione (ex Equitalia) avesse notificato, prima della notifica dell’intimazione di pagamento, altra richiesta di pagamento delle medesime tasse.


Print Friendly and PDF

TAGS