Paradigma Medioevo, Aquila Altera in concerto il 17 marzo

di Redazione | 13 Marzo 2022 @ 10:52 | CULTURA
aquila altera
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Paradigma Medioevo è il titolo del concerto che Aquila Altera presenterà giovedì 17 marzo 2022 alle ore 19 presso il Palazzetto dei Nobili dell’Aquila. Ingresso su prenotazione.

Il concerto è inserito nella manifestazione EUROPEAN DAY OF EARLY MUSIC giunto ormai alla X edizione, un appuntamento che accende i riflettori sulla musica antica, contemporaneamente in tutta Europa, nel giorno della nascita di J. S. Bach. Coordinatrice degli eventi è REMA – Rete Europea della Musica Antica che opera sotto il patrocinio dell’UNESCO e che ha sede ad Ambronay (FR), mentre promotrice dell’appuntamento aquilano è l’associazione musicale AQUILA ALTERA. L’evento quest’anno si arricchisce di un secondo appuntamento realizzato dalla Società dei Concerti “B. Barattelli” domenica 27 marzo alle ore 18 presso l’Auditorium del Parco e che vedrà protagonisti Alessandro Tampieri, violino e Ottavio Dantone, clavicembalo. Il concerto Paradigma Medioevo si propone di mettere in evidenza la vivacità culturale e creativa del panorama musicale medievale italiano tra XIV e XV secolo. Tra i musicisti e i codici in programma sono presenti Francesco Landini, Antonio Zacara da Teramo, Andrea da Firenze e gli anonimi musicisti dei codici Rossi, Squarcialupi, di Londra e di Faenza e la compagine musicale impegnata, in questo interessante progetto, è ricca di musicisti specializzati nel repertorio antico.

AQUILA ALTERA

Maria Antonietta Cignitti, canto, tamburello e tammorra Carlotta Colombo, canto Luca Cervoni, canto Matteo Nardella, flauti dritti, flauto doppio, ceccola Gabriele Pro, viella Antonio Pro, liuto Beatrice Dionisi, arpa Federico Perotti, organo.

L’ingresso è libero con prenotazione al n.351 6434724

locandina


Print Friendly and PDF

TAGS