L’Abruzzo in zona gialla da lunedì 21 febbraio

di Redazione | 20 Febbraio 2022 @ 14:44 | ATTUALITA'
abruzzo zona gialla
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Abruzzo torna zona gialla, con Marche, Piemonte e Valle d’Aosta, a seguito dell’ordinanza del ministro della salute Roberto Speranza.

Abruzzo, Marche, Piemonte e Valle d’Aosta sono le regioni che da domani torneranno in zona gialla, la situazione epidemiologica risulta in miglioramento in tutta Italia. Il governo sta inoltre riflettendo di abolire le fasce a colori, dal momento che, per chi possiede il green pass, le limitazioni risultano pressoché inesistenti. 

Sono oltre 183 mila i cittadini abruzzesi al di sopra dei cinque anni di età, che non hanno effettuato la vaccinazione, pur non considerando gli esenti, la fascia di età con il maggior numero di persone non vaccinate è quella pediatrica (5-11 anni).

 


Print Friendly and PDF

TAGS