Domenica delle Palme a Piazza Duomo a L’Aquila

di don Daniele Pinton | 09 Aprile 2022 @ 16:15 | CREDERE OGGI
Palme a Piazza Duomo
Print Friendly and PDF

L’Aquila. Le celebrazioni della Domenica delle Palme a Piazza Duomo, nella Chiesa del Suffragio, segnano l’inizio della Settimana Santa.

In una graduale ripresa dalla pandemia, le celebrazioni liturgiche in cui celebriamo la Commemorazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme, avranno luogo in presenza e nel rispetto delle norme governative per la tutela della salute dei fedeli.

I riti della celebrazione della domenica delle Palme e della Passione del Signore di questo anno 2022, avranno inizio sul sagrato della Chiesa di S. Maria del Suffragio in piazza Duomo, alle ore 18:00 di sabato 9 aprile.

All’esterno, quindi, avverrà il rito di benedizione dei rami di ulivo e delle palme, contenute nelle bustine preparate nel rispetto delle disposizioni, per evitare la trasmissione del contagio del virus, così come raccomandato dalla Congregazione del Culto Divino e della Disciplina dei Sacramenti in una recente nota, diffusa in tutte le diocesi, con la quale ha invitato a svolgere con prudenza i Riti della Settimana Santa.

Le bustine sono state preparate e verranno distribuite dal Gruppo Scout Agesci L’Aquila3, che presta il suo prezioso servizio nella Chiesa di S. Maria del Suffragio a Piazza Duomo.

Dopo il rito di benedizione, i fedeli acclamanti l’ingresso di Gesù in Gerusalemme e il sacerdote, accompagnato dai ragazzi del cammino dell’iniziazione cristiana, entreranno in chiesa per celebrare la Messa della Passione del Signore con la proclamazione del Vangelo di Luca in forma dialogata.

Domenica 10 aprile, le S. Messe di orario delle 10:00; 11:30 e 18:00, avranno luogo con le stesse modalità della celebrazione prefestiva del sabato precedente.   

Al termine di ogni celebrazione gli Scout, con ogni dovuta precauzione, distribuiranno anche i rami d’ulivo, per consentire ai fedeli la tradizionale devozione sulle tombe dei propri cari defunti, ma anche per rinnovare l’usanza, di riportare a casa i rametti di ulivo benedetti, per distribuirli tra le persone care, come gesto di pace e affetto.

Con le celebrazioni liturgiche alla Chiesa del Suffragio della Domenica delle Palme, si conclude l’iniziativa quaresimale “Offri un pasto con il tuo digiuno” da destinare alla Caritas inter-parrocchiale della vicaria urbana.


Print Friendly and PDF

TAGS