Voto Pizzoli, Anastasio: “La mia meta? Tagliare il traguardo della ricostruzione”

di Matilde Albani | 14 Settembre 2020 @ 12:09 | SPAZIO AUTOGESTITO
Print Friendly and PDF

PIZZOLI – Si candida per la quarta volta a sindaco di Pizzoli e lo fa con una lista civica “Intesa democratica”, l’attuale primo cittadino Gianni Anastasio. Esponente di spicco del Pd, ha rotto definitivamente col partito nel 2014 dopo la sua candidatura alle regionali con Abruzzo civico,  a sostegno di D’Alfonso presidente, mancando però l’elezione. Il 20 e 21 settembre dovrà sfidare  Osvaldo Zarivi, della lista Insieme per Pizzoli, già battuto alle elezioni del 2015 e Gabriella Sette di Cambiamo Pizzoli, civica di centrodestra. Tra gli obiettivi di Anastasio la ricostruzione post sismica.

“Siamo a circa il 35% degli aggregati edilizi ristrutturati. Purtroppo come tanti altri comuni anche il mio ha pagato il lungo rodaggio della filiera che passa per gli uffici speciali, le lentezze burocratiche, le incertezze normativle ordinanze del neo commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini vanno finalmente nella direzione giusta, auspicata da noi sindaci per anni: la semplificazione e snellimento dell’iter di approvazione delle pratiche”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS