Vivarelli: “Oggi alle 10 diretta Facebook su episodi gravi all’interno impresa di pulizie Dussmann”

di Redazione | 16 Ottobre 2021 @ 07:40 | ATTUALITA'
Vivarelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Sono venuto a conoscenza di episodi gravissimi che riguardano le lavoratrici della impresa di pulizie Dussmann, che si occupa delle pulizie nelle strutture della Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L’Aquila”.

Lo afferma in una nota Marcello Vivarelli, segretario provinciale aquilano del sindacato Fesica per il settore Terziario. Oggi, sabato 16 ottobre, alle ore 10, Vivarelli terrà una diretta video sulla pagina Facebook di Fesica L’Aquila all’indirizzo https://www.facebook.com/Fesica-LAquila-100493189096170/

“In un momento delicato – spiega il sindacalista aquilano – che riguarda tutta la sanità pubblica ancora in emergenza Covid-19, c’è chi si permette, nascondendosi dietro l’incarico di rappresentante sindacale aziendale, di tentare di organizzare turni di lavoro e scelta di personale per formare eventuali ‘squadre’ di lavoratrici, ma non è questa la cosa più grave”.

“A farmi saltare sulla sedia, infatti – continua – è il tentativo di discriminare una lavoratrice, che si è sempre comportata in modo professionale, dunque senza mai creare nessun tipo di disservizi all’azienda, ma, anzi, dando sempre piena disponibilità per qualsiasi tipo di situazione lavorativa. Su questa ‘strategia’, ci sono prove e testimonianze che, spero di sbagliami, mi fanno pensare al tentativo di discriminazione per via del fatto che la lavoratrice in questione è iscritta al mio sindacato”.

“Inoltre – prosegue Vivarelli – sono stato informato, anche qui con prove e testimonianze, di comportamenti gravissimi nella struttura del G8 dell’ospedale di L’Aquila, una delle tante strutture donate alla città in emergenza terremoto e che tra l’altro ha aiutato la nostra sanità anche in piena pandemia Covid-19”.

“Ho ovviamente comunicato tutto ciò sia alla azienda Dussmann che ai vertici della Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L’Aquila”, conclude.

 


Print Friendly and PDF

TAGS