Via libera dalla Camera al decreto Rave: è legge

Dl rave. Pagano (Fi): No al reintegro dei medici no vax

di Redazione | 30 Dicembre 2022 @ 19:04 | POLITICA
parlamento decreti attuativi
Print Friendly and PDF

ROMA – L’Aula della Camera con 183 voti a favore, 116 contrari e 1 astenuto ha approvato in via definitiva il decreto rave. Il provvedimento, già approvato dal Senato, diventa così legge.

“Non ho partecipato al voto sul ‘Dl rave’ non perché non condividessi tutti i contenuti del decreto ma perché al suo interno, all’articolo 7, c’è una norma che non condivido e cioè la revoca della sospensione dell’attività professionale per i cosiddetti medici ‘no vax’. Per profonda convinzione, e per storia personale, nella scorsa Legislatura mi sono battuto per l’obbligo vaccinale per i sanitari. La mia lealtà e responsabilità nei confronti della maggioranza e del governo non è minimamente in discussione e ringrazio il mio Gruppo per aver compreso una decisione presa in coerenza con valori e principi nei quali credo fermamente”. Così, in un video pubblicato sui propri canali social, il presidente della I Commissione Affari Costituzionali Nazario Pagano di Forza Italia. 


Print Friendly and PDF

TAGS