Via delle Grazie, tranciati i cavi di telefonia e internet. Residenti e attività abbandonati

di Alessio Ludovici | 14 Novembre 2020, @12:11 | ATTUALITA'
via delle grazie
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Una situazione surreale”, così un cittadino della zona di Via delle Grazie in centro, tra il Corso e San Flaviano. Sulla storica strada sono in corso, da marzo, nell’ambito degli scavi dei sottoservizi, dei rilievi sui resti di una fognatura medievale e durante i lavori, curati dalla Soprintendenza, “sono stati tagliati i cavi della telefonia”.
Un intero isolato adesso è senza telefono e senza connessione internet. “Bastava fare un bypass – ci dicono i residenti – ma se ne fregano di tutto e di tutti”. Neanche i fornitori sono riusciti ad impedire il disservizio, “la Tim – proseguono – ci ha detto che possono farlo e che sono assicurati per eventuali danni”. Ma questo non risolve il problema di chi vive, studia e lavora nella zona, adesso i fornitori dovranno ripristinare il tutto con tempistiche sicuramente non brevi, e sarebbero bastate poche decine di euro per approntare un bypass.


Print Friendly and PDF

TAGS