Valle Subequana: ripristinato il servizio Pediatrico

I sindaci: "Importante risultato per il territorio"

di Redazione | 06 Novembre 2021 @ 02:58 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Riceviamo e pubblichiamo dai sindaci della Valle Subequana (provincia L’Aquila), Fernando Fabrizi, sindaco di Castel di Ieri; Luigi Fasciani, sindaco di Molina Aterno; Rodolfo Marganelli, sindaco di Goriano Sicoli; Luca Santilli, sindaco di Gagliano Aterno; Noemi Silveri, sindaco di Secinaro e Marisa Valeri, sindaco di Castelvecchio Subequo.

Da gennaio 2020 i bambini della Valle Subequana, dopo il pensionamento della dottoressa Di Berardo, potevano usufruire del Pediatra una sola volta a settimana e quindi di un servizio non adeguato alle necessità del territorio.

Dopo due anni di attesa, grazie al costante e tenace interessamento dei Sindaci della Valle e al lavoro portato avanti dalla Asl 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila, il servizio Pediatrico presso il Distretto Sanitario di Base di Castelvecchio Subequo è stato ripristinato con tre presenze a settimana.

Grande la soddisfazione dei Sindaci, che ribadiscono l’importanza dei servizi sanitari nelle aree marginali ed interne, confermando che solo attraverso servizi essenziali di qualità ed una politica volta a tutelare le persone e non semplicemente basata sui numeri è possibile dare vitalità a questi territori contrastando lo spopolamento.

Si tratta di un servizio di prossimità necessario e fondamentale che si somma ad altri che i Sindaci stanno potenziando e implementando attraverso una programmazione coordinata (Snai) tesa a rafforzare la medicina del territorio.

 


Print Friendly and PDF

TAGS