Vaccino anticovid, in Abruzzo quasi 40mila dosi somministrate. Oltre 2milioni in Italia

di Redazione | 08 Febbraio 2021 @ 10:24 | ATTUALITA'
Vaccinazione anticovid,
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Secondo i  dati forniti dal Governo sulla campagna di vaccinazione contro il Covid, il numero delle somministrazioni in Italia,  fino alle ore 08:02 del 7 febbraio, era di 2milioni 517 mila e 090. Fino a ieri, erano 1milione 100mila e 867 le persone vaccinate a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino.  Di questi, 1milione 608mila e 339 sono donne, mentre 947mila 185 gli uomini.

Gran parte delle dosi, 1milione 771mila e 857 sono state somministrate a operatori sanitari e sociosanitari. Tra il personale non sanitario sono state distribuite e somministrate 502mila e 056 dosi; 261mila 823 agli ospiti delle strutture residenziali e 19mila 788 quelle riservate agli over 80.

 

In Abruzzo sono state somministrate 39mila 844 dosi, e consegnate 47mila e 100. La percentuale di vaccinati rispetto alle dosi consegnate e pari all’ 84,6%.

L’Abruzzo è una delle 8 regioni in cui è possibile prenotare il vaccino. Non si tratta di una vera e propria prenotazione con data e ora, ma di una dichiarazione in cui si manifesta l’interesse ad essere vaccinati. L’eccesso di clic ha fatto andare in tilt il sistema di prenotazione, bloccandone il sito internet.


Print Friendly and PDF

TAGS