Vaccini: Figliuolo, giugno mese decisivo

"Un milione di dosi al giorno con medici di base e farmacie"

di Redazione | 11 Maggio 2021, @10:05 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Un milione di dosi di vaccino anti-Covid  al giorno. Secondo Francesco Paolo Figliuolo l’obiettivo si può centrare entro la fine di giugno. Lo spiega in un’intervista alla Stampa: «Occorre coinvolgere maggiormente i medici di base e le farmacie, in modo che il loro intervento passi dall’attuale regime di emergenza a una fase più strutturata». Al momento, spiega il generale e commissario all’emergenza  Covid , l’impiego dei medici di libera scelta è disomogeneo nelle diverse regioni, «ma è indispensabile l’adesione uniforme e diffusa. Più una congrua quota di dosi loro dedicate».


Print Friendly and PDF

TAGS