Vaccini bambini, Giansante: “Arma per vincere la pandemia”

di Alessio Ludovici | 06 Dicembre 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
giansante
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Arrivato l’atteso via libera dell’Aifa al vaccino anti covid Pfizer-BioNtech per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, adesso, comincia l’opera di “persuasione” per le famiglie ancora molto scettiche”.

Questa vaccinazione è fondamentale come quella degli adulti” –  precisa a Laquilablog il dottor Enrico Giansante responsabile dell’Unità operativa complessa di Igiene, epidemiologia e sanità pubblica  della Asl1. Nel parere, infatti, la Cts specifica che “sebbene l’infezione da Sars-Cov-2 sia sicuramente più benigna nei bambini, in alcuni casi essa può essere associata a conseguenze gravi, come il rischio di sviluppare la sindrome infiammatoria multisistemica (MIS-c), che può richiedere anche il ricovero in terapia intensiva”. Inoltre, la Cts sottolinea che “la vaccinazione comporta benefici quali la possibilità di frequentare la scuola e condurre una vita sociale connotata da elementi ricreativi ed educativi che sono particolarmente importanti per lo sviluppo psichico e della personalità in questa fascia di età”. L’intervista

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS