Vaccinazioni bambini, Giansante (Asl1): “Adesione tiepida”

In provincia dell'Aquila, neanche il 20% di vaccinazioni su una platea tra i 5 e gli 11 anni

di Matilde Albani | 16 Gennaio 2022 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La partenza non è stata uno sprint, e la tendenza è rimasta tale. La vaccinazione dei bambini sotto gli 11 anni, ha avuto adesioni basse (circa il 20%) in provincia dell’Aquila, una fotografia peraltro simile a tutto il territorio nazionale.  Sulla opportunità di immunizzare i più piccoli per la fascia 5-11 anni, si è espressa più volte la Società italiana di pediatria (Sip),  sottolineando  che anche per loro, non si possono escludere manifestazioni severe del Covid. Tra  le famiglie, però, rimangono ancora molti dubbi. L’intervista al dottore Enrico Giansante, direttore dell’unità operativa di Igiene e sanità pubblica della Asl1.


Print Friendly and PDF

TAGS