Uno spaccato storico-educativo della scuola italiana nella tesi di Veronica Marinelli

di Redazione | 01 Maggio 2021, @11:05 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Con I bambini “CATTIVI” nella letteratura per l’infanzia di ieri e di oggi, Veronica Marinelli ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria, presso l’Università degli Studi dell’Aquila, relatore il professor Marco Antonio D’Arcangeli.

Una ricognizione storica della produzione di libri e periodici per l’infanzia che parte dalla nascita dello Stato Nazionale fino ai giorni d’oggi. Al centro dell’analisi l’analfabetismo, la scarsità di mezzi finanziari e la diffusione del dialetto da parte degli stessi insegnanti.

Una fotografia  attenta deiI libri di quel periodo quali strumenti di formazione dell’uomo e del cittadino attraverso la presentazione di una serie infinita di modelli umani.


Print Friendly and PDF

TAGS