Univaq:”Bilancio di genere”, ancora poche donne al vertice

di Matilde Albani | 18 Novembre 2021 @ 11:25 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Università degli Studi dell’Aquila nel corso di una conferenza stampa ha  presentato il “Bilancio di genere”, redatto sulle linee guida CRUI,  per contrastare le discriminazioni e promuovere l’uguaglianza in Ateneo. All’interno del panorama nazionale, l’Università dell’Aquila conferma una presenza femminile abbastanza significativa. L’analisi più dettagliata evidenzia, tuttavia, come la distribuzione per genere non sia affatto armonica. La fotografia dei numeri relativi alla presenza femminile nell’ambito del personale docente e ricercatore nell’Ateneo dell’Aquila appaiono, in generale, in linea con quelli nazionali: si conferma, in particolare, una massiccia presenza della componente maschile, rispetto a quella femminile, con un divario che aumenta in favore degli uomini, man mano che si progredisce verso le posizioni apicali della carriera accademica. L’intervista alla professoressa Francesca Caroccia.

https://we.tl/t-wfGALvJWgQ


Print Friendly and PDF

TAGS