Univaq, tre donne alla guida del Consiglio Studentesco con i voti di Udu e dottorandi

di Redazione | 19 Maggio 2021 @ 18:50 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Oggi si è svolto il primo Consiglio Studentesco dell’Università degli Studi dell’Aquila con il nuovo mandato di rappresentanza 2021/2023. La nota dell’Udu. 
“Durante la seduta è stata eletta con la nuova Presidente del Consiglio Studentesco: Maria Elena Del Pinto (nella foto), aquilana, studentessa di economia. Sono state elette come Vice Presidente Marianna Esposito, studentessa di ingegneria Edile e Architettura, e come Segretaria Gaia Ruisi, studentessa di psicologia, con i voti favorevoli dell’Unione Degli Universitari e della rappresentante dei dottorandi. Questo risultato è stato reso possibile dall’importante vittoria che l’Unione degli Universitari ha conseguito nelle scorse elezioni universitarie, a seguito delle quali ha eletto due rappresentanti in CdA, due in Senato Accademico, uno al CdA dell’ADSU, due al CUS, uno alla CRU e 23 seggi su 27 al Consiglio Studentesco, organo di massima rappresentanza degli studenti dell’Ateneo.
L’elezione di Maria Elena Del Pinto è anche rappresentativa delle esigenze di un polo, quello del centro storico, ad oggi carente dal punto di vista dei servizi, ma che può rappresentare per il futuro un centro aggregatore per tutti gli studenti e le studentesse dell’Ateneo. Alla seduta ha partecipato anche il Magnifico Rettore prof. Edoardo Alesse a cui abbiamo esposto diversi temi che saranno fondamentali per la ripresa dell’Università, dalle nuove modalità didattiche alla centralità dei servizi per una città universitaria che funzioni, fino alla maggiore connessione tra gli studenti e studentesse dei diversi poli. 
Oltre che augurare un buon lavoro ai nuovi membri del Consiglio Studentesco, ringraziamo i Presidenti Massimo Aloisi e Gaia Sorgente, la vice Martina Basso e la segretaria Morena Ciccone, che hanno guidato l’organo negli ultimi tre anni.”


Print Friendly and PDF

TAGS