Univaq: Teatro, cinema incontri e musica, riprendono le attività dell’Ateneo

di Matilde Albani | 28 Settembre 2020, @02:09 | CULTURA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Teatro, cultura, nonché un ciclo di incontri dove gli scrittori presenteranno i propri lavori dal vivo, in maniera “diversa” e coinvolgente. Tutto questo è nel cartellone delle attività culturali di ateneo, organizzato dell’Università degli studi dell’Aquila, presentato in una conferenza stampa alla presenza del Rettore Edoardo Alesse, del direttore generale Pietro Di Benedetto e dei docenti curatori del progetto, Doriana Legge e Gianluigi Simonetti. Punto di forza la terza edizione di “Aria – Festival di teatro dell’Università degli studi dell’Aquila”, che darà il via ad una serie di appuntamenti che si terranno in autunno e in inverno presso l’Auditorium del Parco in forma gratuita.

Per tutti gli eventi (sono previste anche repliche), è obbligatoria  la prenotazione inviando una mail all’indirizzo [email protected].

“ARIA – TEATRO FESTIVAL”, AUDITORIUM DEL PARCO

5 Ottobre, ore 18,30 – Roberto Latini e Forterbraccio teatro,”Cantico dei Cantici”
8 Ottobre, ore 17,30 e 20,30 – Sonia Bergamasco, “Sylvia Plath. Il canto allo specchio”
13 Ottobre, ore 20,00 e 21,30 – Motus, “Chroma keys”
23 Ottobre, ore 18,30 – Chiara Lagani, Fanny & Alexander, “I Libri di Oz”
16 Novembre, ore 18,30 – Andrea Cosentino, “Telemomò”
18 Novembre, ore 18,30 – Frosini, Timpano, “Acqua di Colonia prima parte: Zibaldino Africano”


Print Friendly and PDF

TAGS