Univaq presenta gli eventi culturali

di Michela Santoro | 04 Ottobre 2022 @ 06:00 | EVENTI
Eventi culturali
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Quattro differenti rassegne nel cartellone degli eventi culturali dell’università dell’Aquila, presentato dal rettore Edoardo Alesse e dai curatori, i professori Gianluigi Simonetti, Simone Gozzano, Doriana Legge, Marcello Crucianelli e Gianluigi Rossini.

Oltre 20 gli appuntamenti, gratuiti e aperti a tutti, in programma per la stagione 2022/23: tra gli ospiti, Pupi AvatiDavid Riondino  e Paolo Benvegnù.

Un ‘offerta molto articolata, che spazia dalla letteratura al teatro contemporaneo, dalla musica agli incontri scientifico-divulgativi, dal cinema al mondo delle serialità televisive.

Un anno con tredici lune è il titolo scelto per la rassegna curata dal professor Gianluigi Simonetti (professore di Letteratura italiana contemporanea al Dipartimento di Scienze umane): incontri che ruoteranno intorno a musica, cinema e letteratura, parte dei quali organizzati in collaborazione con la Società aquilana concerti “Bonaventura Barattelli”, L’Aquila Film Festival e il Festival delle città del Medioevo.

Il programma

eventi culturali

Un anno con tredici lune

 

La seconda rassegna è il festival di teatro Aria. Ideato da Doriana Legge e giunto ormai alla quinta edizione, Aria si è affermato, in questi anni, come uno dei festival di riferimento per il teatro contemporaneo a livello nazionale.

Il programma

eventi culturali

Aria

La terza rassegna è quella costituita dagli incontri scientifico-divulgativi dei Mercoledì della Cultura, giunti ormai alla 19ª edizione. 

Il programma

 

 

I mercoledì della cultura

 

Novità di questa stagione è Università in serie: alcune serie tv saranno proiettate e poi discusse e commentate insieme ai professori del Dipartimento di Scienze umane. 

Università in serie

 

Alla presentazione del cartellone era presente anche il nuovo Prorettore vicario di ateneo, il professor Roberto Cipollone, docente  al Dipartimento di Ingegneria industriale, dell’informazione e di economia (DIIIE), che subentrerà all’uscente Antonio Mecozzi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS