United Rugby Championship 2021/2022: aprono le Zebre (24.9) a Parma con i Lions Johannesburg

La Benetton Treviso a Monigo con gli Stormers il 25 settembre

di Redazione | 28 Agosto 2021 @ 01:53 | SPORT
Print Friendly and PDF

ROMA – La nuova competizione internazionale, erede del Pro14, unisce quanto di meglio il rugby di Club dei due Emisferi sia in grado di offrire al grande pubblico, con le due Franchigie italiane e scozzesi, le quattro provincie d’Irlanda, le Regioni gallesi e le migliori realtà sudafricane provenienti dal Super Rugby che si sfideranno – divise in quattro gironi regionali, ma con una classifica unica – lungo una regular season di diciotto turni.

Proprio contro una delle nuove concorrenti sudafricane, i Lions di Johannesburg prenderà il via la stagione della franchigia italiana con base a Parma, con il XV capitanato da Giulio Bisegni di scena davanti al pubblico di casa venerdì sera alle 18.35.

Dopo aver conquistato la Rainbow Cup contro i Blue Bulls di Pretoria nell’indimenticabile Finale della scorsa primavera, sabato 25 settembre alle 14.00 la Benetton Rugby ripartirà da Monigo contro una delle nuove potenze provenienti dall’Emisfero australe, gli Stormers di Città del Capo.

Anche nel secondo turno le due italiane saranno di scena tra le mura amiche, entrambe in campo sabato 2 ottobre: la Benetton riceverà gli scozzesi dell’Edinburgh, sempre alle 14 a Monigo, mentre le Zebre alle 18.15 ospiteranno i nord-irlandesi dell’Ulster. 

La finestra natalizia sarà, come da tradizione, dedicata ai grandi derby nazionali. Sul fronte italiano primo appuntamento al “Lanfranchi” venerdì 24 dicembre alle 14.00 e ritorno a Monigo il 2 gennaio alla stessa ora, per inaugurare il 2022 con una sfida destinata a fornire importanti indicazioni anche in chiave azzurra a un mese dall’inizio del Guinness Sei Nazioni.

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO DELLO UNITED RUGBY CHAMPIONSHIP 

La formula dello United Rugby Championship
Ogni squadra disputerà un totale di sei partite di andata e ritorno con le componenti del proprio girone regionale e dodici partite in casa o in trasferta contro le altre componenti della Lega.

I gironi
Girone irlandese: Connacht, Leinster, Munster, Ulster
Girone gallese: Dragons, Cardiff Rugby, Ospreys, Scarlets
Girone sudafricano: Cell C Sharks, DHL Stormers, Emirates Lions e Vodacom Bulls
Girone italia-scozzese: Benetton Rugby, Edinburgh, Glasgow Warriors, Zebre Rugby Club

Una classifica unica sarà utilizzata per posizionare tutte le squadre dopo le diciotto giornate di stagione regolare. Le prime otto classificate accederanno ai Play-Off. Le squadre riceveranno il vantaggio del campo per le fasi finali in base al loro piazzamento da prima a ottava.
Quarti di Finale e Semifinali identificheranno le due squadre che si qualificheranno per la Grande Finale.


Print Friendly and PDF

TAGS