Una visita all’Ermitage di San Pietroburgo #iorestoacasa

di Redazione | 12 Aprile 2020, @09:04 | CULTURA
Print Friendly and PDF

Oggi andiamo a San Pietroburgo, in uno dei musei più ricchi e belli del mondo: l’Ermitage. Il museo, ospitato in un complesso che comprende anche il Palazzo d’Inverno degli zar, è un gioiello architettonico che ospita capolavori dell’arte mondiale con opere, tra gli altri, di Caravaggio, Cézanne, Leonardo, Raffaello, Canova, Degas, Gauguin, Matisse, Monet, Picasso, Renoir, Rembrandt, Rubens, Tiziano e Van Gogh.

Oggi vi portiamo a San Pietroburgo, in uno dei musei più ricchi e belli del mondo: l’Ermitage. Il museo, ospitato in un complesso che comprende anche il Palazzo d’Inverno degli zar, è un gioiello architettonico che ospita capolavori dell’arte mondiale con opere, tra gli altri, di Caravaggio, Cézanne, Leonardo, Raffaello, Canova, Degas, Gauguin, Matisse, Monet, Picasso, Renoir, Rembrandt, Rubens, Tiziano e Van Gogh.

Chiuso per l’emergenza Coronavirus dallo scorso 18 marzo, il museo ha voluto omaggiare l’Italia e la difficile situazione che il nostro Paese sta attraversando, regalandoci una vera e propria visita privata virtuale in lingua italiana, disponibile dallo scorso 26 marzo. Ecco come hanno presentato l’iniziativa:

Vorremmo dare una mano ai cittadini dell’Italia che vive adesso un periodo non facile. Non possiamo prestarvi un aiuto medico o finanziario, ma speriamo di fare almeno qualcosa per abbellire questo momento duro attenuandolo con la bellezza infinita dell’arte. Sono le nostre parole di sostegno morale a tutti gli amici dell’Ermitage in Italia, ai nostri collaboratori del Centro Ermitage-Italia a Venezia e assolutamente a tutti i cittadini italiani. È il nostro modo per dirvi che siamo insieme a voi, anche se virtualmente.
La Dott.ssa Olga Macho, capo del settore per l’Educazione pubblica al Museo statale Ermitage, farà questa visita speciale in lingua italiana.

Qui di seguito il video (non fatevi spaventare dal saluto iniziale in russo, la visita è in italiano!):

Se siete conquistati dalle bellezze del museo e delle opere, qui invece potete vedere una visita ancora più completa, senza spiegazioni, ma con la magia del 4K: si tratta di un tour virtuale di oltre 5 ore, che attraversa 45 sale e vi permette di ammirare quasi 600 straordinarie opere. 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS