Una raccolta di fondi per Simone, in memoria del soccorritore di Rigopiano

di Redazione | 11 Marzo 2022 @ 16:09 | ATTUALITA'
enzo ventimiglia
Print Friendly and PDF

Enzo Ventimiglia è morto a 31 anni in un incidente stradale nella Marsica la notte tra il 16 e il 17 febbraio. Vice Comandante del Soccorso Alpino, era stato tra i primi soccorritori di Rigopiano nel 2017. 
Su GoFundMe è partita una raccolta fondi per aiutare un ragazzo che con Enzo aveva stretto un legame indissolubile. 
“Aveva un gran cuore e un profondo senso di dedizione verso tutti – scrive l’organizzatrice, Eleonora D’Angelo – ma soprattutto verso un giovane ragazzo anch’egli innamorato della montagna, come lui affascinato dagli impervi sentieri che conducono all’apice del blu”.
“A Simone – prosegue – Enzo offrirà tutto il suo sostegno nel periodo successivo al tremendo incidente che li vedrà coinvolti entrambi sul Gran Sasso nel 2020. Quell’evento – spiega – porterà Simone su una sedia a rotelle con gravi danni neurologici permanenti”. “Da quel momento – prosegue – Enzo se ne prenderà cura economicamente e affettivamente”.
“In memoria di Enzo e della sua vita spesa per gli altri, perché possa continuare con la sua mano, attraverso tante altre mani, a stringere idealmente quella di Simone e ad accompagnarlo nel difficile percorso che lo attende per tornare alla sua autonomia – conclude Eleonora – chiediamo un contributo per la raccolta fondi”.
La campagna ha superato i quattromila euro ed è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/4srp/wqtrv-il-bene-genera-bene 

Print Friendly and PDF

TAGS