A Castel di Sangro una partita di beneficenza

La squadra Medici Pescara- L'Aquila se la vedrà con quella dei Medici Napoli

di Redazione | 27 Luglio 2022 @ 12:12 | EVENTI
Partita beneficienza medici
Print Friendly and PDF

CASTEL DI SANGRO. Una partita di calcio a scopo benefico tra le squadre dei Medici di Pescara-L’Aquila e quella dei Medici di Napoli.
 
Verrà disputata il 30 luglio a Castel di Sangro, alle 10.30, sul campo sintetico del Palasport,  organizzata dal comune di Castel di Sangro e dalla ASD Nazionale Medici Calcio.
 
Scopo della iniziativa è quello di mostrare vicinanza a quelle organizzazioni di volontariato che si occupano di chi è meno fortunato.
 
Le due rappresentative di medici, da sempre vicine a persone in difficoltà, devolveranno la somma di € 500,00 alla sezione ANFFAS ONLUS di Castel di Sangro. 
 
Una somma raggiunta attraverso le offerte volontarie tra i partecipanti alla partita.
 
Al termine della partita, che si disputerà al campo sintetico Palasport ci sarà, allo stadio Patini, la consegna della somma raccolta alla locale sezione ANFFAS ONLUS.
 
Alla cerimonia sono stati invitati a partecipare, oltre al sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso, anche rappresentanti del Napoli Calcio che in questi giorni sta effettuando il ritiro precampionato nella località dell’Alto Sangro.
 
La squadra di Pescara-L’Aquila indosserà una casacca con la scritta “ Pescara per la pace ” già utilizzata in analoga manifestazione svoltasi allo stadio Adriatico di Pescara, il 25 giugno scorso, in favore delle popolazioni dell’Ucraina.
 
“Siamo davvero felici di dare il nostro contributo ad un’iniziativa così nobile – ha commentato il sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso – inoltre, la presenza di rappresentanti del Napoli Calcio terrà alta l’attenzione su tematiche a cui siamo molto sensibili”.

Print Friendly and PDF

TAGS