Un weekend dal magico sapore natalizio a Stiffe

Un borgo in festa per tre giorni con grande successo di partecipazione

di Redazione | 11 Dicembre 2023 @ 09:58 | EVENTI
STIFFE
Print Friendly and PDF

STIFFE (AQ) – ‘Buona la seconda’ per Stiffe, che ha rilanciato i Mercatini di Natale in una seconda edizione lunga ben tre giorni – l’intero weekend dell’Immacolata – e arricchita dalla novità del treno della Città territorio, che ha animato la giornata dell’8 dicembre, regalando un viaggio speciale a quasi 900 persone.

Animazione, food truck, artigianato e tante sorprese per i più piccini: la tre giorni programmata dal Comune di San Demetrio ne’ Vestini e dall’ATC (Azienda Speciale Territorio e Cultura) ha visto migliaia di presenti passeggiare tra le bancarelle allestite nel villaggio di Stiffe, vestito a festa per l’occasione, a due passi dalle meravigliose Grotte che, anche quest’anno, hanno fatto registrare numeri record nel week end dell’Immacolata. Non poteva mancare, naturalmente, Babbo Natale: che ha raccolto le letterine dei bambini ed ha animato i Mercatini.

“900 persone solo dal treno della Città Territorio, ma tantissime altre sono venute a visitare la seconda edizione dei Mercatini di Stiffe nella tre giorni che ha incantato il borgo – il commento dell’amministratore unico dell’Atc, Giovanni Cappelli – il piccolo borgo di Stiffe si è vestito a festa, tra lucine e fiocchi di neve artificiali ed ha incantato grandi e piccini.
Vedere il nostro borgo colmo di gente ci riempie d’orgoglio e ci dà una conferma importante: il lavoro che nasce da un’attenta e studiata programmazione porta a risultati concreti, che stiamo toccando con mano – le parole del primo cittadino di San Demetrio ne’ Vestini, Antonio Di Bartolomeo –

Sono stati tre giorni intensi, in cui la partecipazione della comunità tutta e dell’intera amministrazione è stata fondamentale per la buona riuscita di un’iniziativa che – ne sono sicuro – avrà modo di affermarsi sempre più e di richiamare un numero sempre maggiore di partecipanti. Bene anche il primo viaggio del Treno della Città territorio, l’esempio di una sinergia tra Comuni funzionale e funzionante”.


Print Friendly and PDF

TAGS