Un ultraleggero precipita sull’avvio superfice di Corropoli: un morto

di Redazione | 28 Luglio 2021 @ 20:02 | CRONACA
Print Friendly and PDF

CORROPOLI – Questo pomeriggio due turisti tedeschi sono rimasti feriti gravi, dopo che il loro ultraleggero è precipitato sull’avvio superfice di Corropoli. Entrambi 60enni, i due stranieri sono stati ricoverati negli ospedali di Pescara, “Santo Spirito” e Teramo, “Giuseppe Mazzini”, in codice rosso.

Per trasportarli ai due nosocomi, i soccorritori hanno deciso di utilizzare altrettanti mezzi dell’elisoccorso del 188 di Pescara e dell’Aquila.

Non si conoscono ancora le cause dell’incidente, l’ultraleggero, un biposto Ul/Fk 14 B Polaris, è andato distrutto.

Il fatto è accaduto, mentre l’ultraleggero era in fase di atterraggio.  

In serata un tedesco è morto.

Sul posto i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.


Print Friendly and PDF

TAGS