Un libro per scoprie l’aspetto misterioso ed esoterico dell’Abruzzo

di Redazione | 03 Settembre 2021 @ 11:22 | CULTURA
Print Friendly and PDF

SULMONA – L’Abruzzo è una terra in cui è possibile contemporaneamente sciare e nuotare in un giorno di primavera. È la regione dei parchi, dei borghi antichissimi, dei laghi. Esiste però anche una dimensione di questa regione che esce dagli scenari naturalistici e dagli schemi conosciuti e tradizionali. È l’Abruzzo sconosciuto e misterioso a cui Intermedia Edizioni dedica il volume di Federica BaldiAbruzzo esoterico e occulto”, in distribuzione nazionale dal tre settembre. 

Comunità, rituali che si perdono nella memoria dei tempi. Storie di persone e personaggi, ricordiamo Gabriele D’Annunzio, che si intrecciano con i posti caratterizzati da energie ancestrali, centri di culto religioso che conservano un inestimabile patrimonio simbolico, ancora in parte sconosciuto. Tantissimi sono i luoghi di culto e testimoni di passaggio di santi, sacerdotesse, cavalieri templari. Castelli infestati, sacro e profano  che si intrecciano. Apparizioni di esserini che abitano boschi e montagne: le fate. Una intervista esclusiva alla satanista Jennifer Crepuscolo ci farà comprendere meglio il satanismo. Conosceremo l’A.M.O.R.C. e i Rosacroce. Scenderemo 1400 metri sotto la catena del Gran Sasso,  nei laboratori dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, il tempio della fisica moderna.

 

https://www.intermediaedizioni.it/home/1120-abruzzo-esoterico-e-occulto.html


Print Friendly and PDF

TAGS