“Tutti i miei passi” di Francesco Cristiano Bignotti trionfa al Premio di Latina

L’autore aquilano vince la sezione C Silloge poetica edita

di Redazione | 04 Dicembre 2023 @ 12:33 | EVENTI
Proclamazione Francesco Cristiano Bignotti
Print Friendly and PDF

LATINA – Francesco Cristiano Bignotti trionfa a Latina con il suo primo libro “Tutti i miei passi” (Daimon Edizioni). L’autore aquilano vince la sezione C Silloge poetica edita del rinomato Premio Letterario Internazionale Città di Latina, piazzandosi primo su 16 finalisti e quasi mille partecipanti.

La proclamazione è avvenuta sabato 2 dicembre 2023 presso il Park Hotel di Latina alla presenza dell’assessore Annalisa Muzio, referente per la candidatura di Latina a capitale della cultura 2026, e dei coordinatori e organizzatori Alessandro Vizzino e Giulia Vertucci, anima dell’associazione Anagtia.

Dottore in filosofia ed ingegnere ambientale, Bignotti, che considera l’atto poetico come momento epistemologico che svela la pienezza della vita, ha dedicato l’ambito premio alla moglie Virginia Rosa e alla figlia.

Presenti alla premiazione anche la sua editrice Alessandra Prospero, il vicedirettore della casa editrice Federico Del Monaco e Luke Anthon, al secolo Luca Antonetti, il regista della videopoesia “The middle hour – L’ora di mezzo”, costruita su un testo dello stesso Bignotti (contenuto all’interno della silloge “Tutti i miei passi”) e premiata già in diversi contesti.

Tante le congratulazioni e le attestazioni di stima che sono arrivate e stanno arrivando all’autore per questo importante riconoscimento al suo primo libro.

La giuria del Premio Letterario Città di Latina era composta da professionisti del calibro di Michela Zanarella, Diego Zandel, Alessandra Vizzino, Giuseppe Lorin, Daniela Cattani Rusich, Michele Navarra, Marco Proietti Mancini, Simone Di Matteo, Evio Gavazzeni, Gian Luca Campagna, Nunzio Granato, Gaudenzio Vannozzi, Dante Ceccarini, Rossella Pessione, Luisa Perlo, Rossella Gallucci e Adriana Giulia Vertucci.


Print Friendly and PDF

TAGS