Turisti, presenze record. Dal 2017 al 2021 aumento del 48%

Biondi, "dobbiamo lavorare ancora, a partire dai turisti stranieri e la permanenza media in città"

di Matilde Albani | 13 Maggio 2022 @ 07:32 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Confrontando il 2021 con il 2017, nei mesi di  luglio, agosto e settembre, i turisti in città sono aumentati del 48,4%. Analizzando poi ogni singolo mese, quello di agosto 2021 rispetto al 2017,  ha registrato un +57,8%.  La presenza degli stranieri, però, ha subito gli effetti della pandemia, soprattutto lo scorso anno. Esaminando il 2021 rispetto al 2020,  sul solo territorio provinciale, gli arrivi nella città dell’Aquila, sono aumentati del 18,7 . Le cifre sono state rese note dal sindaco  Pierluigi Biondi e dall’assessore Fabrizia Aquilio , nel corso di una conferenza stampa  prendendo in considerazione gli anni che vanno dal 2017 al 2022.“Abbiamo una percentuale bassa di stranieri, intorno all’8%, occorre quindi intervenire con strategie mirate, e poi la permanenza in città è  ancora troppo bassa  – ha detto Biondi – conquistiamo presenze da record però, con una città che sta rinascendo“. L’intervista 

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS