Turismo sostenibile, Sottanelli: “L’Abruzzo deve essere in prima linea”

di Redazione | 11 Aprile 2024 @ 15:34 | ATTUALITA'
turismo sostenibile
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “L’Abruzzo deve essere in prima linea nella promozione di un turismo consapevole e non intensivo, capace di valorizzare il patrimonio senza sacrificarne l’integrità – così Giulio Sottanelli, deputato abruzzese di Azione, che sul tema ha depositato un’interrogazione al ministro del Turismo, Daniela Santanchè.

“Ho sollecitato il ministro Santanché a riconoscere l’importanza strategica degli investimenti in quest’ambito. Sono stati presentati molti progetti di qualità, innovativi e sostenibili: bisogna realizzarne il più possibile e invece al momento solo alcuni sono stati già finanziati – continua Sottanelli –

Al centro dell’interrogazione il Fondo per il Turismo Sostenibile, istituito per promuovere il turismo sostenibile, mitigare il sovraffollamento turistico e incentivare la transizione ecologica nel settore, favorendo le certificazioni di sostenibilità delle strutture ricettive e delle imprese turistiche.

Le tante proposte interessanti pervenute da tutta Italia sono un buon punto di partenza per pensare un nuovo modo di fare turismo, ma – conclude Sottanelli – è necessario sia il sostegno del governo nazionale, il cui impegno deve essere quello di rifinanziare il fondo, che quello del governo regionale, perché prosegua il lavoro sulla stessa linea”.


Print Friendly and PDF

TAGS