Turismo, Roccaraso Futura: “Serve piano vaccinale solido e tavolo confronto”

#salviamoestate2021

di Redazione | 15 Febbraio 2021 @ 12:37 | ATTUALITA'
Roccaraso Futura: "Serve piano vaccinale solido e tavolo confronto"
Print Friendly and PDF

ROCCARASO – “La decisione di non dare il via alla stagione sciistica mette ancora più in crisi tutto il comparto turistico abruzzese. Dagli impianti, agli alberghi fino ai ristoratori. La situazione ora si fa veramente critica e per alcuni tragica. Comprendiamo bene che al primo posto ci deve essere la salute dei cittadini, ma è anche vero che è arrivato il momento di mettere in campo una programmazione solida non solo del piano vaccinazioni, ma anche e soprattutto per il rilancio del turismo nella nostra regione soprattutto nei prossimi mesi estivi. Mancare anche questo appuntamento con l’estate significherebbe condannare alla fame migliaia di famiglie”.

E’ quanto scrive Alessandro Amicone, presidente dell’associazione Roccaraso Futura in una lettera aperta al Governo Draghi e alla Regione Abruzzo.

“Per questo motivo – aggiunge –  lanciamo la proposta al Governo nazionale e a quello regionale, da subito, di istituire un tavolo di confronto con tutte le categorie interessate per fare in modo che l’estate 2021 sia l’estate della rinascita. Soprattutto al Governo nazionale e al Ministro del Turismo chiediamo che venga messa in campo subito una campagna per invitare gli italiani ad andare in vacanza in Italia anche con la creazione di appositi voucher”.

“Al Governo regionale – sottolinea –  chiediamo di sostenere  – in maniera uniforme – tutti i comuni con dei fondi che possano andare oltre i ristori e che possano essere lo strumento per rendere il nostro turismo più accattivante e competitivo. Non c’è più tempo da perdere, l’estate 2021, per noi che operiamo nel settore del turismo, è l’ultima speranza. Aiutateci a non farla svanire”.


Print Friendly and PDF

TAGS