Turchia, passa legge anti social media. Controllati Facebook, Twitter e Youtube

di Redazione | 29 Luglio 2020 @ 10:57 | Pillole social (di tutto di più)
Erdogan
Print Friendly and PDF

Il parlamento turco ha approvato una controversa legge che consentirà al governo un maggiore controllo sui social media.

Giganti come Facebook, Twitter e Youtube d’ora in avanti dovranno avere un referente locale che vigilerà sui contenuti e ne deciderà l’eventuale rimozione in base alle norme vigenti.

La legge è stata proposta dal partito del presidente Erdogan, Akp, e dall’alleato, il nazionalista Mhp, che hanno la maggioranza. Amnesty International denuncia: violazione del diritto alla libertà di espressione, censura.


Print Friendly and PDF

TAGS