Turchia, Erdogan: “Draghi non sei stato eletto ma nominato”

di Redazione | 23 Aprile 2021 @ 19:46 | POLITICA
Erdogan
Print Friendly and PDF

TURCHIA – La Turchia continua a battibeccare con il presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi.

Dopo le prime esternazioni di alcuni rappresentanti del governo Turco contro le parole di Draghi, che aveva definito il presidente della Turchia dittatore, ora è la volta proprio del presidente del Paese a cavallo tra l’Europa Orientale e l’Asia Occidentale, Recep Tayyip Erdogan, a commentare la dichiarazione dell’ex governatore della Bce.

“Quello detto dal presidente del Consiglio dei ministri italiano – ha detto Erdogan davanti a dei giovani nella biblioteca del suo palazzo di Ankara – è stata una totale indecenza e maleducazione. Prima di dire una cosa del genere a me, devi conoscere la tua storia, ma pare che non la conosci. Draghi sei una persona non eletta ma è stata nomina”. Sempre nel suo discorso Erdogan ha aggiunto: “Draghi ha purtroppo danneggiato lo sviluppo delle relazioni Turchia-Italia”.

Insomma la Turchia vuole tenere alta la tensione diplomatica con l’Italia.

.


Print Friendly and PDF

TAGS