Trenitalia sanzionata di un milione di euro dall’Antitrust

di Redazione | 12 Agosto 2021, @05:08 | ATTUALITA'
treni abruzzo
Print Friendly and PDF

ROMA – Multa salatissima per Trenitalia. L’antitrust, infatti, ha sanzionato Trenitalia, per alcuni disservizi nel periodo tra gennaio e febbraio, quando numerosi pendolari tra Roma e Caserta non hanno potuto viaggiare per la riduzione dei posti.

La gestione degli spostamenti dei pendolari quindi durante la pandemia Covid sulla tratta ferroviaria Roma-Napoli-Caserta costa caro a Trenitalia.

L’Antitrust ha comminato una multa da un milione di euro, ridotta per le perdite subite dalla partecipata nel 2020, “per inadeguata gestione del traffico”, nel periodo gennaio-febbraio di quest’anno. “La multa – si legge nella nota diffusa dall’autorità antimonopolistica – è stata ridotta a causa delle perdite economiche registrate dalla società nel 2020”.


Print Friendly and PDF

TAGS