Trasporto ferroviario, il comitato cittadino: “Candidati sindaco dicano cosa vogliono fare”

di Redazione | 01 Giugno 2022 @ 20:43 | VERSO LE ELEZIONI
trasporto ferroviario
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il Comitato Cittadino riunito nel Tavolo di Confronto “L’Aquila Collegamenti Ferroviari Veloci” chiede ai quattro candidati a sindaco del Capoluogo Abruzzese di illustrare con chiarezza cosa hanno intenzione di fare in merito all’inserimento della città nel progetto complessivo di collegamento e attraversamento della regione.” 

“Fino ad oggi non abbiamo registrato interventi precisi in merito a quella che è la più importante questione per il futuro del territorio cittadino e delle aree interne abruzzesi: il collegamento ferroviario per passeggeri e merci con Roma e con Pescara per rendere il nostro territorio raggiungibile e attrattivo per insediamenti produttivi e abitativi. Nessuna idea di sviluppo è sostenibile se la città resta esclusa dalle nuove vie di collegamento e nessuna prospettiva di crescita, ma anche di mantenimento dell’esistente, è attendibile senza le necessarie infrastrutture. Cosa si intende fare?  Come si intende procedere?”

“Pur essendo orgogliosi di aver fatto entrare la tematica nell’agenda politica locale, crediamo sia fondamentale che il dibattito entri nel merito e che i cittadini conoscano la volontà di impegno dei candidati alle prossime elezioni amministrative, a tale scopo preghiamo le testate giornalistiche di farsi tramite e intervistare sull’argomento coloro che si propongono per guidare L’Aquila nei prossimi anni. 

Due domande facili che aspettano risposte chiare, interventi programmatici e un calendario che scansioni le azioni possibili.”


Print Friendly and PDF

TAGS