Tragedia ultraleggero: città sotto shock

di Redazione | 12 Settembre 2022 @ 08:51 | CRONACA
Tragedia Ultraleggero
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Aveva postato un video dell’aviosuperficie di Castiglione del Lago Maria Rita Vietri, prima di salire a bordo dell’ultraleggero pilotato da Corrado Mancinelli e tragicamente precipitato nel pomeriggio di ieri a Fossa, in fase di atterraggio, poco prima di raggiungere l’aviosuperficie dove sarebbe dovuto atterrare.

Tragedia ultraleggero

C’è dolore in città; entrambe le vittime erano molto conosciute da tutta la comunità. Mancinelli, oltre ad essere il proprietario della nota gioielleria, era Presidente dei revisori dei conti dell’ Aeroclub L’Aquila e, il 4 settembre scorso, aveva partecipato all’organizzazione dell’Open Day dell’ aviosuperficie L’Aquila

“A nome della Municipalità aquilana – ha dichiarato il Sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi –  esprimo sentimenti di cordoglio e vicinanza ai familiari delle persone coinvolte nell’incidente aereo verificatosi nei pressi di Fossa oggi pomeriggio. Ai parenti tutti e agli amici delle vittime giungano sentite condoglianze per una tragedia così dolorosa”.

Ancora ignote le cause della tragedia dovuta, con probabilità ad un guasto meccanico che, secondo quanto riportato da testimoni, avrebbe costretto il pilota a  tentare una manovra a “U” per poi precipitare tra gli alberi.

Sull’incidente indagano i carabinieri.

CORDOGLIO CONFCOMMERCIO PER LA SOMPARSA DELL’IMPRENDITORE CORRADO MANCINELLI

 

“Un caro amico e stimato imprenditore purtroppo ci ha lasciati”, così il presidente Confcommercio del Comprensorio Aquilano, Angelo Liberati, esprime il suo doloroso cordoglio per la tragica scomparsa di Corrado Mancinelli,  avvenuta ieri per un incidente di volo. “La città perde una figura professionale ed umana indimenticabile, che ha saputo tener duro ed andare avanti anche dopo i catastrofici effetti del sisma che ha colpito la nostra comunità, contribuendo a restituire impulso e vitalità al settore commerciale cittadino, in ultimo con il ritorno della sua attività in centro storico, che è stata la sua grande scommessa. Esprimo, personalmente ed a nome dell’Associazione, tutta la mia vicinanza ai familiari di Corrado e di Maria Rita Vietri che con lui, ieri, ha perso purtroppo la vita, ed a loro va il mio più commosso abbraccio”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS