Torna “Una domenica fuori porta”

di Michela Santoro | 10 Settembre 2022 @ 06:15 | EVENTI
Una domenica fuori porta
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. A dieci anni dalla prima gita in pullman che di fatto anticipava quel turismo esperienziale oramai diffusissimo, torna “Una domenica fuori porta”, un calendario di dieci appuntamenti che parte il 18 settembre per terminare il 14 maggio.

L’obiettivo è sempre lo stesso: creare alternative golose e di qualità alla scoperta di delizie e panorami inaspettati del nostro territorio.

Solita anche la formula: una domenica al mese, a bordo di un bus gran turismo, gourmet e appassionati saranno accompagnati verso l’esplorazione della terra d’Abruzzo, dall’entroterra alle colline fino ai vigneti a picco sul mare.

Campagne, cantine e bottaie e poi pranzi in ristoranti, agriturismi e osterie di qualità attentamente selezionati, a costi accessibilissimi che varieranno tra i 50 e i 65 euro e comprenderanno viaggio in pullman, visite e degustazioni, pranzi o cene secondo il programma indicato.

Gli eventi saranno effettuati al raggiungimento di un minimo di 40 iscrizioni. Per informazioni, costi e prenotazioni:  unadomenicafuoriporta@gmail.com, 0862-295927 o 345-5817185.

Ideata da Alessia Di Giovacchino, giornalista/comunicatrice e sommelier, e Marco Signori, giornalista e direttore di Virtù Quotidiane, testata online di enogastronomia, “Una domenica fuori porta” riparte con l’organizzazione affidata a WelcomeAq, agenzia di viaggi, tour operator e ufficio informazione ed accoglienza turistica (Iat) dell’Aquila guidato da Andrea Spacca.

Il servizio

Una menzione speciale merita l’appuntamento per il brindisi natalizio, in memoria dei compianti Gregorio Rotolo Giulio Petronio, icone della pastorizia abruzzese recentemente scomparsi: con una corsa speciale della funivia si raggiungerà l’Ostello di Campo Imperatore, dove dalla vetrata di quella che era la sala macchine della vecchia stazione di monte, al cui centro c’è la gigantesca ruota d’acciaio che governava la trazione dell’antica funivia, davanti al tramonto, si degusteranno piatti a base dei formaggi di Scanno e Castel del Monte.

Torna, infine, anche il contest fotografico della Domenica Fuori Porta: gli ospiti di ciascuna gita potranno inviare agli organizzatori una foto scattata nel corso dell’escursione.

Tutte le foto pervenute per ogni tappa saranno pubblicate sulla pagina ufficiale Facebook della rassegna e quella che farà il pieno di “like”, nel mese successivo alla tappa di riferimento, riceverà in regalo due bottiglie dell’azienda agricola visitata in degustazione.

Al termine della rassegna, inoltre, le foto già selezionate saranno oggetto di un’ulteriore valutazione: l’autore della più votata sarà premiato con una cena gourmet per due persone presso il ristorante Elodia.

 

Una domenica fuori porta

Il programma di “Una domenica fuori porta”


Print Friendly and PDF

TAGS