Tokyo, l’angelo custode di Bebe Vio è il rugbista aquilano Giuseppe Cerqua

di Alessio Ludovici | 26 Agosto 2021 @ 18:25 | SPORT
Giuseppe Cerqua vio tokio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Giuseppe Cerqua, aquilano doc e rugbista doc, con un passato all’U.R. Capitolina, poi in neroverde con L’Aquila e quindi per tanti anni protagonista con la maglia delle Fiamme Oro in Top 10, è volato a Tokyo in qualità di preparatore della squadra Paralimpica di scherma. Un in bocca al lupo a Giuseppe è arrivato direttamente dalle sue ex compagini.

Giuseppe si è occupato personalmente della preparazione di Bebe Vio, la nostra portabandiera. Lo racconta la Gazzetta dello Sport: “Ha un preparatore personale, Giuseppe Cerqua, ex giocatore di rugby, che appartiene alla Polizia e lavora con lei ormai da anni. Anche grazie a lui Bebe si è preparata al meglio per i Giochi, di cui, insieme al nuotatore Federico Morlacchi, sarà portabandiera. Dovrà difendere l’oro individuale di Rio , dove ha vinto anche il bronzo a squadre e, soprattutto, dovrà essere brava a non sentire la pressione di essere la favorita.”

 


Print Friendly and PDF

TAGS