Testa su equo compenso: “Diamo dignità e diritti a comparto fondamentale”

di Redazione | 25 Gennaio 2023 @ 16:53 | POLITICA
testa marsilio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  “Oggi la Camera ha approvato la legge sull’equo compenso dando un segnale chiaro: Fratelli d’Italia e il governo pensano a tutti i lavoratori. Nello specifico, grazie a questa norma aumentiamo le tutele dei liberi professionisti che ora si vedono finalmente assicurata una giusta ed equa remunerazione per la prestazione svolta. Basta precariato e incertezze, ora voltiamo pagina dando la dignità dovuta a questo importantissimo comparto. Dai liberi professionisti alle professioni ordinamentali, sono molti gli ambiti che tuteleremo con questa norma che prevede, tra le altre cose, la clausola di nullità. Andiamo a creare più diritti nel mondo del lavoro, ponendo rimedio a una questione che da troppi anni si trascinava dietro”. Lo dice Guerino Testa, deputato abruzzese di Fratelli d’Italia, che ricorda come “già nel 2019 la Regione Abruzzo si sia dotata di una legge ad hoc sulla materia, che porta anche la mia firma, per la tutela di molti liberi professionisti che vivevano in condizioni di precariato sia nell’ambito della pubblica amministrazione che in settori privati. Concretezza e risultati caratterizzano la governance regionale, targata Fratelli d’Italia, ed oggi con il governo Meloni di quella concretezza se ne avvantaggiano tutti gli italiani”, conclude Testa

 

Print Friendly and PDF

TAGS