Testa: “La guerra? Non mi interessa, lavoro per i vaccini”

Per la scelta di Mascitelli ho seguito solo la normativa

di Matilde Albani | 05 Marzo 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
Testa
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Testa: “La guerra? Non mi interessa, lavoro per i vaccini” . “Non sento pressioni, le uniche sono quelle di dover garantire un approccio alla pandemia e alla fase vaccinale; adesso occorre massima concentrazione sui problemi reali della popolazione”, dice a L’Aquilablog, Roberto Testa, direttore generale della Asl1.

La gestione dell’emergenza sanitaria ha assunto la forma di un vero e proprio scontro politico dopo che Testa, in quota a Fratelli d’Italia, non ha rinnovato l’incarico di direttrice sanitaria a Sabrina Cicogna, indicata dalla Lega. “Non posso distrarmi dagli obiettivi prioritari, ovvero vaccinare il più possibile  – sottolinea- per la scelta di Alfonso Mascitelli alla direzione sanitaria ho seguito solo la normativa.

L’intervista

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS