Teramo, lungo 300 metri il maritozzo record realizzato dagli allievi dell’Alberghiero

di Redazione | 15 Dicembre 2021 @ 00:33 | RECENSIONI
Print Friendly and PDF

TERAMO – Misura esattamente 300 metri il maritozzo al cioccolato da record realizzato oggi pomeriggio a Teramo dagli allievi dell’Istituto d’istruzione superiore “Di Poppa-Rozzi” diretto dalla preside Caterina Provvisiero.

Circa 600 gli studenti degli indirizzi pasticceria, enogastronomia, sala e vendita e accoglienza turistica impegnati nel posizionamento del celebre dolce su 140 tavoli allineati tra Piazza Martiri della Libertà e Corso San Giorgio.

“Una sfida vinta, come quelle che affrontiamo quotidianamente a scuola”, ha commentato la dirigente Provvisiero, “e che sancisce il rapporto, stretto e intimo, tra l’istituto e il territorio”. La preside, nella cerimonia condotta da Mirella Lelli che ha concluso la misurazione con tanto di metro a fettuccia, ha anche ricordato “l’impegno messo in campo dalla scuola nella creazione di opportunità per il futuro formativo e lavorativo dei ragazzi, anche grazie a stage in aziende, progetti Erasmus e partecipazioni a prestigiosi eventi”.

A coordinare gli allievi il professor Alberico Acciaio, docente di cucina: “Abbiamo realizzato 600 pezzi da cinquanta centimetri l’uno e il maritozzo è stato poi sporzionato in novemila pezzi offerti alla cittadinanza – ha detto – , sono stati utilizzati 2.400 uova, 300 chili di farina, 60 litri di latte, 45 chili di zucchero, 45 di burro, 10 chili di lievito di birra, 6 chili di semi di anice e 180 chili di crema di nocciola”.

“È una nuova dimostrazione del legame tra scuola e territorio, che unisce questi trecento metri di maritozzo”, ha detto il vice preside, Domenico Iobbi, “per la nostra scuola l’attività laboratoriale è un aspetto preminente che permette di acquisire competenze specifiche, attraverso il famoso ‘imparere facendo”.


Print Friendly and PDF

TAGS