Teramo, Finanza, operazione “Bad strikers”, lotta a contraffazione autoadesivi

di Redazione | 05 Maggio 2023 @ 11:41 | CRONACA
Guarda di Finanza
Print Friendly and PDF

TERAMO  –  La Tenenza della Guardia di Finanza di Roseto degli Abruzzi (TE), a seguito di articolate indagini, ha scoperto, a Pineto e ad Atri, una società e tre ditte individuali operanti nel settore del commercio “on line” dedite all’illegale produzione di adesivi ornamentali e gadget pubblicitari per auto, moto e camper, completamente contraffatti. La commercializzazione dei prodotti contraffatti avveniva mediante i siti internet delle imprese nonché tramite “profili aziendali”, appositamente costituiti, utilizzando piattaforme di “e-commerce” ovvero social-media. Le investigazioni hanno permesso di richiedere alla Procura della Repubblica di Teramo l’emissione di decreti di perquisizione finalizzati al sequestro dei prodotti contraffatti, dei macchinari, delle attrezzature utilizzate e funzionali alla produzione degli adesivi, compresi personal computer, notebook, stampanti, plotter e telefoni cellulari. L’attività investigativa si è conclusa con la perquisizione delle attività commerciali nel cui interno venivano rinvenute, già prodotte e stampate, immagini e loghi contraffatti, configuranti marchi di case di produzione di auto e moto, destinati alla successiva commercializzazione “on line” senza le prescritte autorizzazioni e con il successivo sequestro di 1.507 stampe/autoadesivi, 4 personal computer, 5 plotter, 4 smartphone, 1 laminatrice, 4.717 directory e 49.892 file per una capacità di 268,6 gigabyte. I responsabili delle condotte illecite sonostati denunciati all’Autorità Giudiziaria per produzione di loghi contraffatti e ricettazione.


Print Friendly and PDF

TAGS