Tempera, Lelio De Santis “revocata la concessione dell’autorizzazione per la stazione radio di Tempera”

di Redazione | 10 Novembre 2021 @ 13:25 | POLITICA
De Santis su mozione per tutela acqua pubblica
Print Friendly and PDF

TEMPERA  –  La Giunta comunale con delibera n.466 del 5/11/2021 ha revocato la precedente delibera n.108 del 19/3/21 di concessione dell’area riferita alla particella n.1372, foglio n.8 a Tempera alla Società Galata spa per la realizzazione di un impianto di telefonia mobile. Le motivazioni della revoca sono tutte derivanti dall’approvazione della mia mozione nel Consiglio comunale del 23/4/21 e dall’obbligo in essa contenuto di sospendere ogni provvedimento autorizzativo di altre stazioni radio in attesa di un nuovo regolamento comunale.

È un ottimo risultato per Lelio De Santis che riconosce la giustezza delle proteste dei residenti di Tempera e premia l’azione determinata e motivata dello scrivente che, nel silenzio generale e nell’ indifferenza della Giunta, ha proposto una mozione per disciplinare la materia e per impedire il proliferare in modo selvaggio  di antenne gigantesche in ogni angolo della città, dal Progetto Case alle aree verdi, dal centro storico alle frazioni.

“È compito del Comune pianificare e controllare il rilascio di autorizzazioni di impianti di telefonia mobile, che ormai sono circa 150 disseminati ovunque e che rischiano di diventare con l’emissione di onde elettromagnetiche un serio pericolo per l’ambiente e per la salute dei cittadini. Questo grande risultato rappresenterà una decisione importante, che dovrà guidare gli uffici e la Giunta comunale nella gestione delle tante richieste che sono in attesa di parere.” aggiunge. De Santis conclude rassicurando che “continuerà la mia attività di vigilanza sul percorso amministrativo per dotare il Comune di un Piano adeguato della telefonia mobile ed un Regolamento più stringente a tutela della salubrità dell’aria e della salute dei cittadini”. 


Print Friendly and PDF

TAGS