Tanta rabbia a Campotosto e a Mascioni per un tentativo di aggressione a Victoria De Angelis dei Maneskin

di Redazione | 17 Luglio 2021, @07:07 | CRONACA
Maneskin De Angelis
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Disavventura per Victoria De Angelis in Germania dove la bassista dei Maneskin avrebbe subito il tentativo di un’aggressione da parte di un uomo ubriaco, mentre con gli altri componenti della band stava intrattenendo i fans, successivamente aver registrato un concerto live per uno show televisivo tedesco.

Il fatto ha creato molta rabbia a Campotosto, perché Victoria De Angelis è originaria di Mascioni, una frazione, dove è nato il papà della musicista.

A riportare l’accaduto sono i fans tedeschi dei Maneskin che hanno assistito al tentativo di aggressione e che stanno raccontando tutto sui social.

A difendere Victoria sarebbe stato Damiano, voce principale della band, che sarebbe intervenuto immediatamente allontanando l’uomo che avrebbe provato a toccare la bassista della band romana che sta scalando le classifiche mondiali.


Print Friendly and PDF

TAGS