Tagliacozzo, dall’11 al 13 giugno, torneo nazionale di basket 3×3 Aics

di Redazione | 04 Giugno 2021 @ 10:16 | SPORT
Print Friendly and PDF

TAGLIACOZZO – Sarà Tagliacozzo ad ospitare la prima edizione del Torneo Nazionale Basket 3×3 AICS, che si disputerà da venerdì 11 a domenica 13 giugno.

La manifestazione, promossa dal Dipartimento Sport della Direzione Nazionale AICS e organizzata dal Comitato Regionale AICS Lazio in collaborazione con l’A.S.D. Sport in Tour, vedrà gli atleti contendersi i quattro titoli italiani in palio.

Le categorie saranno: Under 13 misto, dove si incontreranno cestiste e cestisti delle annate 2008, 2009 e 2010, Under 16 maschile, con atleti nati nel 2005, 2006 e 2007, Open maschile, aperto a tutti i maggiori di anni 16, anche iscritti FIP fino alla categoria Promozione, e Open femminile, aperto a tutte le atlete maggiori di anni 16, anche tesserate FIP fino alla categoria della Serie C.

A fare da cornice all’evento sarà il Villaggio dello Sport all’interno dell’Hotel Park di Tagliacozzo.

“Finalmente torniamo a giocare”, commenta il Presidente di AICS, Bruno Molea, “l’Associazione Italiana Cultura e Sport non ha mai smesso di organizzare grandi eventi sportivi in sicurezza durante questi mesi, grazie alla perizia dei nostri tecnici e Covid manager, ma il ritorno sul parquet degli atleti anche non agonisti ci permette di includere finalmente tutti quegli sportivi amatoriali per i quali la pandemia si è trasformata in un lunghissimo lockdown sportivo. Sport è benessere, è vero, ma è prima di tutto socialità ed educazione: tornare a fare sport è un bene per tutti”.

Per la prima edizione del Torneo Nazionale 3×3 è stata scelta come location Tagliacozzo, nel cuore dell’Appennino abruzzese, grazie al lavoro svolto dal Comitato Regionale AICS Lazio.

“È un onore e un privilegio avere la possibilità di organizzare la prima edizione di questa importantissima manifestazione sportiva”, dichiara Giampaolo Morsa, Presidente di AICS Lazio e Presidente di Sport in Tour, “e il mio ringraziamento va alla Direzione Nazionale AICS, che ha deciso di conferirci questo importante incarico, e a tutti i comitati provinciali del Lazio, che ancora una volta hanno dimostrato la loro grande attitudine al lavoro di squadra, creando una rete che ci permetterà di realizzare questo evento, coinvolgendo decine di realtà presenti sul nostro territorio. Voglio dedicare, inoltre, un pensiero a tutti i dirigenti e i tecnici che quotidianamente si spendono in prima persona perché vengano applicate e rispettate tutte le normative per il contenimento del Covid-19: se ad oggi non è stato riscontrato neanche un caso di positività in tutte le attività promosse dall’AICS Lazio è soprattutto merito loro”.

“Si tratta di un evento che non segna solo la ripartenza delle attività legate al basket, fortemente penalizzate nell’ultimo anno e mezzo, ma rappresenta il primo capitolo di un’attività di 3×3 che vogliamo valorizzare e portare avanti già dalla prossima stagione sportiva”, commenta Mauro Giorgini, Responsabile del Settore Basket AICS Lazio, “questa è, infatti, una disciplina entrata a far parte dei Giochi Olimpici, e che negli ultimi anni ha avuto grande riscontro mediatico anche grazie agli ottimi risultati sportivi raggiunti dalla Nazionale femminile e da quella maschile. Il basket 3×3 non è quindi da considerarsi una specialità minore, ma una vera e propria opportunità, sia per gli atleti che la praticano, potendo vivere una dimensione diversa dell’universo cestistico, sia per il pubblico che può assistere ad incontri dall’alto livello tecnico e spettacolare”.

“Crediamo fortemente in questo progetto del 3×3”, dichiara Serena Incelli, Vice Responsabile del Settore Basket AICS Lazio, “e ci stiamo adoperando perché si possa sdoganare il luogo comune che questa sia una disciplina da praticare esclusivamente nei mesi estivi. Lavoreremo con tutto il Settore Regionale perché durante tutto l’anno, accanto alle classiche attività di pallacanestro, possano esserci degli appuntamenti fissi di 3×3”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS