Tagliacozzo al voto con una sola lista. Unico scoglio per Giovagnorio è il quorum

di Alessio Ludovici | 04 Settembre 2021 @ 15:58 | ELEZIONI
Giovagnorio
Print Friendly and PDF

TAGLIACOZZO – E’ la quinta città della provincia ma alle elezioni comunali ci sarà una sola lista, quella del sindaco uscente Vincenzo Giovagnorio di Prospettiva Futura. Non si è trovata una quadra tra gli altri eterogenei gruppi politici della cittadina Marsicana alcuni dei quali fino all’ultimo istante hanno provato a garantire comunque una presenza elettorale. 

“Avrei ovviamente preferito dei competitor”,  ha affermato Giovagnoro. “Queste sono cose che a volte succedono nei piccoli paesi, il fatto che accadano nella quinta città della provincia non è un buon segno perché c’è sempre bisogno di una dialettica all’interno del paese. Non è colpa mia quello che è successo però. Dal mio punto di vista sono contento che tutti e 12 i candidati della mia lista potranno cimentarsi con un’esperienza amministrativa”. 

L’unico scoglio per Prospettiva Futura è il quorum. Basterà il 40% degli elettori iscritti nelle liste elettorali del Comune questo virtù di quanto disposto dal governo in deroga a quanto previsto dalle precedenti disposizioni che prevedevano un quorum del 50%. “Non credo che sarà un problema raggiungere il quorum – spiega Giovagnorio – credo e mi auguro che nessuno istighi a non votare. Non raggiungere il quorum sarebbe solo un danno per Tagliacozzo che sarebbe costretta ad un lungo periodo di commissariamento”


Print Friendly and PDF

TAGS