Superbonus, Iannini: “Salvi la ricostruzione e il futuro dell’Aquila e dell’Abruzzo”

di Redazione | 29 Marzo 2024 @ 18:10 | POLITICA
eliseo Iannini
Print Friendly and PDF

Il candidato abruzzese alle Europee: “Aver escluso i crateri del sisma dalle restrizioni del Superbonus è un grande risultato di Forza Italia e del governo” 

“Aver salvato dalle restrizioni del Superbonus 110 i crateri del terremoto in Abruzzo – quello dell’Aquila del 2009 e quello del centro Italia del 2016-2017 – è un grande risultato fortemente perseguito e voluto da Forza Italia. Il centrodestra al timone del governo nazionale ha ascoltato il grido di dolore dei parlamentari, in testa il nostro leader Nazario Pagano, e le istituzioni nel territorio abruzzese. La ricostruzione potrà andare avanti regolarmente e le zone colpite dalla tragedia completeranno la rinascita infrastrutturale, economica e sociale”. Così l’imprenditore aquilano Eliseo Iannini, candidato di Forza Italia alle elezioni Europee del prossimo giugno nella circoscrizione Meridionale, commentando la misura varata dal governo ieri sera a beneficio dei due crateri abruzzesi per coprire gli interi costi degli interventi nelle abitazioni danneggiate dal sisma. Una copertura negata nella prima stesura della bozza del decreto del Consiglio dei ministri.

 “Forza Italia, dopo aver portato a casa questo atto fondamentale per il futuro dell’Abruzzo e dei nostri giovani, sta vigilando sull’intero pacchetto normativo per tutelare sia le esigenze dello Stato sia quelle dei costruttori e dei cittadini proprietari degli immobili coinvolti. In tal senso, ringraziamo l’atteggiamento responsabile del nostro leader nazionale e vice premier Antonio Tajani, per il quale il nostro territorio fa parte integrante dell’agenda dell’esecutivo”, conclude Iannini.


Print Friendly and PDF

TAGS