Suore San Basilio: presentato il primo numero del “Foglio delle Celestine”

di Redazione | 07 Giugno 2022 @ 09:10 | CULTURA
suore
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il primo numero del magazine dal chiostro del monastero di clausura di San Basilio è stato presentato ufficialmente, come da programma, ieri pomeriggio. A fare da cornice la magnifica chiesa del Monastero, ancora in fase di sistemazione, ma in via del tutto eccezionale, vista l’importanza dell’evento, la madre badessa Suor Margherita, insieme a Suor Germana, con i suoi novant’anni portati benissimo e suor Rena, ha permesso al pubblico intervenuto di apprezzare di una esclusiva anteprima della chiesa recentemente restaurata, che verrà inaugurata ufficialmente, come pronunciato direttamente dalle parole della badessa, l’11 luglio prossimo, in occasione della festività di San Benedetto.

A introdurre la nuova rivista “Il Foglio delle Celestine”, Angelo De Nicola, giornalista e scrittore, cui sono susseguiti gli interventi della giornalista Sabrina Giangrande e della web desiner Rita Pellegrini, tutti facenti parte della grande squadra degli “Amici di San Basilio” che a vario titolo mettono la loro professionalità, a disposizione delle suore Benedettine Celestine.

“Era il 16 gennaio, – racconta Sabrina- quando via mail proposi l’idea di creare una rivista dedicata alle suore che accolsero positivamente l’idea, così come Rita, fondamentale la sua presenza, ha infatti curato interamente la parte grafica e web. Da quell’idea, definita da qualcuno “ciclopica” sono passati circa quattro mesi ed eccoci qua». «ll magazine vuole raccontare la bellezza delle Suore di San Basilio – afferma Rita- far conoscere il loro mondo e la loro vita e capire di più su alcuni aspetti della loro spiritualità che a noi sembrano incomprensibili. Come la clausura, a cui siamo abituati a dare una connotazione negativa ma che in realtà è uno spazio privilegiato in cui la donna diventa preghiera e cerca in ogni sua azione il volto di Dio, nel silenzio e nella contemplazione”.

Lo spirito della rivista è quello di dare voce alle suore nella divulgazione della loro vita monastica, sono in tutto sedici pagine e nel primo numero, composto dall’editoriale e da sette articoli tutti molto interessanti e ben curati, questi i loro titoli: “La prima Pasqua nel coro dopo tredici anni” e “Un rito antico dal valore profondo” dedicati alla vita monasteriale delle Suore di San Basilio; “La vita eremitica sorgente di gaudio e letizia” e “La Missione di Celestino: intervista con l’autore”, entrambi riguardanti Celestino V; “Vita monastica: una scelta di libertà autentica”, dedicato alla spiritualità monastica; “Una benedettina alla corte di Ottone I” riguardante il filone delle Monache Benedettine e in ultimo l’articolo riguardante una delle missioni umanitarie delle Suore, “Bangui: la capitale spirituale del mondo”. L’intera stampa è stata possibile grazie allo sponsor di questo primo numero, anche lui intervenuto per l’occasione, Gaetano Miranda Owner Operator McDonald’s Italia, antropologo fisico, che apprezzando l’ottimo lavoro svolto, ha anche manifestato la volontà di sponsorizzare, qualora se ne ravvisasse la necessità e l’interesse, anche ulteriori futuri numeri. Ha collaborato a questo numero anche Don Carmelo Pagano Le Rose dell’Istituto superiore di Scienze Religiose dell’Aquila.

 


Print Friendly and PDF

TAGS