Suolo pubblico, Daniele: “prima cosa il decoro”

"Ora che si può consumare anche dentro, gli esercenti non esagerino con gli spazi "

di Matilde Albani | 19 Giugno 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Disciplinare l’occupazione del suolo pubblico, garantendo uniformità estetica e volumetrica, per evitare che la città diventi come una spiaggia libera. Abbiamo chiesto all’assessore al Commercio e vice Sindaco Raffaele Daniele se tutto questo è possibile. Abbiamo concesso a  ristoratori, bar, gelaterie, street food e in generale il food, tutto il suolo pubblico possibile  in un momento in cui si poteva aprire solo all’esterno- spiega a Laquilablog adesso che si è tornati a  consumare anche dentro,  gli esercenti  non esagerino con gli spazi ” L’intervista 

 


Print Friendly and PDF

TAGS