“Sulle tracce del Mammut”: successo nella frazione aquilana di Preturo con ben 200 fuoristrada

di Redazione | 14 Maggio 2024 @ 15:06 | EVENTI
MAMMUT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Club Sulle tracce del Mammut di Cese di Preturo,  frazione aquilana,  domenica 5 Maggio, ha tagliato il traguardo delle 8 edizioni con una giornata super e più di 200 auto iscritte. Il raduno si è svolto in una giornata baciata dal sole, con il terreno perfettamente preparato della pioggia per il massimo divertimento in fuoristrada.

Oltre il 90% degli equipaggi presenti hanno raggiunto il raduno dal Centro Italia, mentre il restante 10% sono arrivati da regioni più lontane come il Trentino Alto Adige.

La manifestazione di è svolta a Cese di Preturo (AQ) dove c’è la pista del club aperta 365 giorni l’anno che è stata protagonista anche il giorno del raduno dove è stato allestito lo “Show Village del Mammut”.

Dopo una gustosa colazione a base di dolci locali, le auto di sono dirette verso i territori di Teora, Cagnano, Fiugni e Casaline percorrendo strade montane e panoramiche. Il tour è terminato alle 14.00 circa a Cese di Preturo dove ad attendere gli equipaggi c’era il pranzo preparato dal Club e più nello specifico dai fantastici paesani che hanno ammassato gnocchi freschi per tutte le 500 persone partecipanti. Nel pomeriggio, dopo pranzo, il Club ha aperto le danze in pista che si è popolato con un pubblico di oltre 2000 persone che hanno assistito all’evoluzione dei 4×4 sul tracciato. La pista infatti si trova in prossimità della rotonda di Cese di Preturo, in un’area vicino alla Statale 8 del Gran Sasso che solitamente è molto frequentata da turisti di passaggio, tra cui molti motociclisti.

Gli organizzatori riconoscono l’edizione da record e ne approfittano per ringraziare l’Assessore allo Sport Vito Colonna, il Presidente del Comitato esecutivo Francesco Bizzarri ed il consigliere Comunale Livio Vittorini sempre vicini alle piccole realtà locali.

L’evento, infatti, fa parte del programma “L’Aquila cresce con lo sport 2024”, promosso e sostenuto dall’Assessorato allo Sport del Comune dell’Aquila che ha messo in campo uno sforzo notevole per fornire la possibilità a moltissime realtà sportive del territorio di potersi esprimere attraverso le loro proposte.


Print Friendly and PDF

TAGS