Sulla Majella la prima stazione meteo oltre 2mila metri

di Redazione | 04 Giugno 2020 @ 14:52 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

CHIETI – Fornirà aggiornamenti ogni 5 minuti e consentirà di osservare il dato eolico, in particolare la frequenza di raffiche di vento oltre i 200 km/h, la nuova stazione meteorologica posizionata dall’Associazione Aq Caput frigoris dal 2 giugno in località Majelletta-Blockhaus, a 2003 metri sulla Majella.

Il progetto si è concretizzato grazie alla disponibilità e presenza del gestore del sito ‘Chieti Meteo’ in collaborazione con l’Associazione, che ha curato posizionamento e assicurazione della trasmissione dati.

Si tratta della terza stazione meteo dell’associazione oltre i 2mila: le altre sono sul Gran Sasso, al Rifugio Franchetti e a Campo Imperatore. Una a quota di poco inferiore, 1980 metri, è in località monte Genzana. “Una prova di difficoltà superiore a ordinarie installazioni – fa sapere l’associazione che ringrazia anche Majelletta We – considerato che sia la futura formazione di galaverna sia raffiche di vento impetuose potranno causare danni o temporanei malfunzionamenti, in un contesto in cui il segnale non è del tutto stabile”.


Print Friendly and PDF

TAGS