Studenti di Ingegneria dell’Aquila a lezione con le imprese manifatturiere

di Redazione | 04 Marzo 2020, @11:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ha preso il via lunedì scorso nella sede dei Corsi di laurea in Ingegneria di Monteluco di Roio, il ciclo di lezioni con importanti aziende manifatturiere che approfondiranno tematiche tecniche di loro specifica competenza.

Gli appuntamenti sono previsti nei 4 lunedì del mese di marzo e vedranno alternarsi in cattedra oltre 10 importanti aziende manifatturiere, tutte presenti in Abruzzo con almeno uno stabilimento produttivo.

Il ciclo di incontri si è aperto con il dott. Mimmo Carducci della Assut Europe, importante azienda italiana che produce prodotti per la chirurgia e l’ortopedia: suture chirurgiche, reti, dispositivi per laparoscopia, fissatori per ortopedia.

Successivamente è previsto l’intervento della Mdb, azienda della Val di Sangro, specializzata nella produzione di macchine speciali in mercati di nicchia. Nell’intervento si parlerà dei trattori cingolati a guida autonoma recentemente sviluppati dalla Società e venduti in tutto il mondo.

L’iniziativa nasce dal Dipartimento di Ingegneria Industriale, dell’Informazione e di Economia (DIIIE) dell’Università degli Studi dell’Aquila e testimonia lo stretto contatto e la forte sinergia con il tessuto produttivo del territorio abruzzese.

L’Università degli studi dell’Aquila rappresenta un riferimento importante per il tessuto produttivo regionale e ne sono testimonianza le numerose iniziative che la vedono coinvolta: dalla presenza attiva nei poli di innovazione ai numerosi progetti di ricerca e sviluppo in collaborazione con le imprese regionali fino al recente Spazio Univaq in Val di Sangro, per accrescere le collaborazioni con l’area produttiva più importante dell’Abruzzo con oltre 20.000 dipendenti diretti nelle imprese.


Print Friendly and PDF

TAGS